Corso per Elaborazione e Rimappatura Centraline

2.500,00  IVA inclusa

Corso per diventare Mappatore: la figura formata sarà in grado di operare sulle ECU delle principali famiglie in circolazione (Bosch, Magneti Marelli, Delphi, Siemens, ecc.), correggere le problematiche tipiche degli stock (vuoti, DTC, MAF, ADBlue, Flaps, Swirl, TVA, Lambda/O2, FAP/DPF, EGR, ecc.) e soddisfare le diverse esigenze del cliente con mappe orientate all’incremento di potenza, alla riduzione dei consumi o ad un mix potenza/consumi.

COD: ELARIM Categoria: Tag: , , ,

Descrizione

In programma la nuova sessione del Corso per Elaborazione e Rimappatura Centraline nella sede di Iglesias (SU) a marzo 2023.

Si tratta di un corso di specializzazione, ossia di un percorso formativo iper-specifico, dove si impara a modificare le ECU, sia a livello di chip tuning in senso stretto che per la risoluzione di problematiche particolari legate all’elettronica del veicolo, lavorando direttamente sulla centralina in modalità master (e ovviamente anche in slave).

Lo studente sarà infatti in grado di cucire la mappa sulla base delle potenzialità del veicolo, tenuto conto delle esigenze del cliente e degli upgrade meccanici necessari per ottimizzare il rapporto tra performance e sicurezza.

Movento, quale ente riconosciuto e accreditato dalla Regione Sardegna con determinazione n. 1891 e protocollo n. 32003, considera l’istruzione professionale motore del cambiamento e della realizzazione di ogni individuo. Scuola specializzata nella formazione e aggiornamento in campo automotive, ha realizzato questo intervento formativo per consentire agli aspiranti preparatori di specializzarsi nella riprogrammazione delle centraline e nella risoluzione di tutte quelle problematiche che il banco diagnosi non arriva a gestire.

Pur avendo a disposizione numerose attrezzature e spazi di lavoro, le classi dei nostri corsi di formazione sono a numero chiuso, per garantire ad ogni allievo un elevato livello di preparazione specialistica.

Essendo un corso di alta specializzazione, oltre ai requisiti generali, per ottenere l’accesso è necessaria formazione e/o esperienza pregressa che verrà valutata dal corpo docente in fase di ammissione.

Le lezioni sono tenute da docenti elettrotecnici esperti e qualificati, con un eccellente curriculum professionale e che tuttora lavorano nel settore motorsport. Naturalmente, non bastano quattro mesi per diventare preparatori esperti, servono anni. In compenso, l’allievo sarà in grado di lavorare in modo autonomo sulla maggior parte delle attività di mappatura, supportato dall’elettrotecnico senior e/o dal responsabile tecnico.

⇒ Di seguito il programma formativo completo:

  • Sicurezza sul lavoro: gestire il rischio, saper operare in linea con la Normativa vigente e applicare i DPI

  • Il tecnico elaboratore: fondamenti generali, principi di elettronica, materiali, strumenti, attrezzature e software

  • La metodologia di lavoro: analisi preliminare, oscilloscopio, precauzioni, checksum, sensori/attuatori e backup

  • La riprogrammazione della centralina: tipologie, funzionamento, programmazione tradizionale/seriale

  • Interventi hardware (saldatura, modifiche fisiche, ecc.) e interventi software (cambio parametri, editing mappe, ecc.)

  • All’opera sulla memoria: agire su EPROM, EEPROM e memorie flash conoscendo le famiglie Bosch, Marelli e Siemens

  • All’opera sulla memoria: valori, matrici, mappe (2D e 3D) e saper generare i propri driver o settaggi

  • All’opera sulla memoria: operare con e senza sistemi antituning su Aspirati, turbo benzina e turbo diesel

  • All’opera sulla memoria: gestire iniezione, anticipo, limitatori, avviamento, coppia motrice, Start&Stop e immobilizer

  • All’opera sulla memoria: rimozione vuoti, DTC, MAF, ADBlue, Flaps, Swirl, TVA, Lambda/O2, FAP, DPF, EGR

  • Scodificare, ricodificare e clonare una centralina nonché saperla riportare alle condizioni originali

  • Miglioramento delle performance: mappare per maggiore potenza, per minori consumi e per un mix potenza/consumi

  • Preparare il veicolo per competizioni agonistiche: saper adattare la meccanica alla modifica elettronica

  • Il collaudo: la guida su strada, i check e i test in movimento come alternativa al banco prova

  • Aspetti legali della mappatura: come riprogrammare la centralina nella legalità e tutelare il proprio operato

  • Le relazioni con la clientela: accettazione, preventivazione, fatturazione e fidelizzazione